Rosa Chiodo

Rosa Chiodo

Giovane cantante di origine Napoletana, negli ultimi tempi si sta rivelando come una delle voci più interessanti del panorama musicale del nostro territorio.

 

Il suo percorso artistico vanta di collaborazioni con  nomi di caratura come quello del M° Fausto Mesolella, il quale - insieme al poeta e paroliere storico di S. Bruni, S. Palomba - ha seguito la direzione artistica del suo primo album.
L’album dal titolo “Si Vo’ Dio” prende il nome dall’unico inedito presente nella raccolta di classici, rivisitati in chiave contemporanea, scritto da lui stesso - in collaborazione con il compositore G. Alfieri - ed eseguiti al pianoforte dal M° Aldo Fedele.

 

Inizia a raccogliere consensi aggiudicandosi premi di levatura Nazionale:
- nel 2013 vince il “Premio Mia Martini”;
- nel 2014, in rappresentanza del nostro paese, si aggiudica la partecipazione al  “Festival della canzone italiana a New York”;
- nel 2015 vince il premio della critica al festival di Napoli N.G.
- nel 2016 vince del “Premio Radio” al festival di “Castrocaro” (in diretta su Rai Uno).

 

Tra i suoi inediti di rilievo troviamo: “Mo’ penzo a’ mme”, “ Scuordame” (in collaborazione con A. De Pompeis) ed alcune reinterpretazioni di cover come “Na tazzulella e cafe’” , “je so pazzo” e “Vasame”.

streamit

seguici su: